Informazioni >> Cause e Prevenzione >> Il dolore anale: le possibili cause

Il dolore anale: le possibili cause

Il dolore anale è un sintomo comune a numerose affezioni, alcune delle quali piuttosto diffuse e fortunatamente passeggere.

Un sintomo grande motivo di preoccupazione e che spesso porta ad una visita proctologica “urgente” è il dolore anale ad insorgenza acuta. Il canale anale e la cute perianale sono infatti provvisti di ricca innervazione ed altamente sensibili al dolore, a differenza del retto e della mucosa rettale dove invece il diverso tipo di innervazione rende questa area relativamente poco sensibile.

Il tipo di dolore può orientarsi ad una prima valutazione verso la possibile causa, infatti il bruciore è tipico delle patologie localizzate alla cute perianale o al margine anale (dermatiti, emorroidi), il dolore intermittente pulsante è tipico degli ascessi mentre il dolore acuto, che segue la defecazione è più frequentemente associato a patologie del canale anale ed in particolare alla ragade.

Nel caso il dolore anale sia costante ed accompagnato dalla comparsa di un piccolo rigonfiamento in sede anale, potrebbe trattarsi di emorroidi.

Anche un ascesso perianale si manifesta con una tumefazione associata a dolore anale. In tal caso, però, il rigonfiamento è caldo ed estremamente dolente al tatto (le emorroidi, invece, salvo i casi più gravi e complicati, non sono particolarmente dolorose). Quando il dolore anale si presenta senza motivo in forma di spasmo e dopo circa dieci minuti si risolve spontaneamente, potrebbe trattarsi di uno spasmo muscolare dello sfintere.

Cause meno frequenti di dolore anale possono essere le malattie infiammatorie intestinali (rettocolite ulcerosa o morbo di Crohn), le neoplasie anali, la sifilide e la coccigodinia.

In alcuni casi, il dolore anale  può essere idiopatico. Fattori che possono contribuire al problema sono una pregressa chirurgia anale ed una defecazione difficoltosa.

Malattie, condizioni e disturbi associati al dolore anale:

  • Ascesso perianale
  • Coccigodinia
  • Colite ulcerosa
  • Emorroidi
  • Morbo di Crohn
  • Ragadi anali
  • Sifilide
  • Stitichezza
  • Tumore del colon-retto
  • Tumore dell’ano

I nostri centri